Seleziona una pagina

SINOSSI

Maria Esse vive a Berlino da così tanti anni che ha bisogno del navigatore per trovare la strada di casa qui in Italia.

L’occasione del ritorno le viene offerta dalla nuova edizione della Mille Miglia, sulla quale deve scrivere un pezzo per conto di un giornale tedesco. La passione per la storica corsa è una vera e propria eredità di famiglia: suo nonno Aurelio Moraschi, infatti, di Mille Miglia ne ha corse tante, finché non ha smesso per una ragione che alla ragazza è sempre stata celata. Dopo un banale incidente, Maria Esse conosce Marco, il meccanico del paese, grande appassionato di auto, che sogna da sempre di partecipare alla Mille Miglia.

Quando scoprono che nella cantina della casa di famiglia ci sono ancora alcuni pezzi di una favolosa OM 665 S, i due sperano di poterla rimontare e di iscriversi alla corsa.

Quale occasione migliore per scrivere un pezzo giornalistico, se non quella di vivere la gara in prima persona?

L’unica a non condividere questo entusiasmo è Adelaide, la madre di Maria: la Mille Miglia le riporta alla mente troppi ricordi dolorosi e non vuole che sua figlia abbia a che fare con la corsa, ma non ha fatto i conti con la caparbietà di Maria Esse che, insieme a Marco, nonostante mille difficoltà e l’impossibilità di ricostruire l’auto che un tempo fu del nonno, è sempre più decisa ad andare fino in fondo, anche grazie l’aiuto e il supporto di un amico che dà loro una stupenda Mercedes Ali di gabbiano per partecipare alla gara.

È in questo clima di entusiasmo ma anche di mistero prende il via la Mille Miglia, la corsa più bella del mondo.

Le tappe che Maria Esse e Marco percorreranno insieme non saranno solo tappe geografiche, ma anche passi verso la verità, tessere di un puzzle fatto di amori segreti, cavalleresche dimostrazioni di amicizia e sincera passione per le quattro ruote.


Il cast

Oltre ai protagonisti, centinaia le auto d’epoca con i loro piloti e migliaia le persone coinvolte nelle riprese effettuate durante l’edizione della Mille Miglia 2014, a dimostrare l’entusiasmo e la passione popolare che fanno da cornice allo straordinario paesaggio del Belpaese, a sua volta sfondo ideale di questa bella storia italiana.

Regia di Claudio Uberti

MARTINA STELLA

MARIA ESSE
Giovane giornalista che vive a Berlino, di origini italiane. Ritorna a casa in occasione della nuova edizione della Mille Miglia per un servizio che deve realizzare per una nota rivista tedesca. Una giornalista determinata, destinata a cucire i pezzi di una storia che riporterà in auge un gioiello il cui destino era quello di brillare

FABIO TROIANO

MARCO
Un meccanico passionale di un piccolo paese di campagna, si troverà a suo malgrado coinvolto in una storia mai affiorata dal passato, che gli permetterà di coronare il suo sogno: correre la Mille Miglia.

 

FRANCESCA RETTONDINI

ELENA
Elena Chiari è il custode del grande mistero che il tempo ha tenuto all’oscuro. Si troverà costretta a fare i conti con il passato che riporterà a nuova vita la OM665 Superba.

 

REMO GIRONE

GIOVANNI NOBILE
Un grande pilota del passato che deve molto alla famiglia Moraschi. Sarà il perno su cui ruota l’intrigo tra la famiglia Chiari, Maria Esse e Adelaide.

 

 

 

VICTORIA ZINNY

ADELAIDE
Da sempre custode di una scomoda verità che non ha mai trovato soluzione. L’arrivo di Maia Esse riaprirà una vecchia ferita mai rimarginata. Ma la determinazione della figlia contribuirà a svelare piano piano l’ineluttabile verità.

 

MAURIZIO FRANCONE

DAVIDE

ROSARIO PETIX

STEFANO

LYUDMILA BIKMULLINA

GIULIA

Ultimate Responsive Image Slider Plugin Powered By Weblizar